Buttigliera istituirà un senso unico nella zona di Ranverso Senso obbligatorio da via Ranverso a via Stazione

Il tratto di via degli Abay che sarà pedonalizzatoIl tratto di via degli Abay che sarà pedonalizzato

BUTTIGLIERA – Cambierà a breve la viabilità nella zona di Ranverso, al confine con Rosta. Arriverà un senso unico nell’ultimo tratto di via degli Abay, dall’incrocio con via Stazione fino a via Sant’Antonio.  La direzione di marcia consentita sarà a salire da Rosta verso Buttigliera e quindi da via Ranverso a via Stazione. Unica deroga prevista è per i mezzi agricoli, che non possono transitare sullo stretto vecchio cavalcavia ferroviario. Prima e dopo, le strade resteranno, come attualmente, a doppio senso di marcia. Chi arriva dalla statale ed è diretto a Buttigliera potrà salire direttamente per via della Peschiera e via degli Abay. Chi, al contrario, scende dal centro di Capoluogo, dovrà proseguire fino alla nuova rotonda di Rosta.

Risistemata la viabilità nella sensibile zona dei pendolari e del complesso monumentale di Ranverso.

La nuova viabilità si innesta in una zona importante per il traffico cittadino. Zona utilizzata dai pendolari che da Capoluogo e Rosta vanno alla statale o alla stazione ferroviaria di Rosta. E zona sensibile perché costeggia la perla artistica di Sant’Antonio di Ranverso.
L’accordo tra le due giunte contribuisce a riaprire via della Peschiera sul territorio rostese. Si limita inoltre la pericolosità dell’incrocio con via Ranverso, teatro di diversi incidenti.

Il sindaco Cimarella: “Ci piacerebbe rendere tutto pedonale”

Proprio in virtù della vicinanza a Ranverso, non ci sarebbe spiaciuto rendere pedonale questo tratto di strada – commenta il sindaco Alfredo Cimarella – Avremmo così proseguito il piano di pedonalizzazione delle vie di accesso al complesso monumentale, dopo la chiusura al traffico di strada Antica di Francia da Ferriera. Al momento, però, non esiste un piano complessivo che interessi tutta la zona e quindi iniziamo con questo primo provvedimento”.