5° Memorial Franco Bertrando: le informazioni tecniche, gli iscritti e i risultati della gara (FOTO) L'altissimo livello dei partecipanti ha reso avvincente la gara: tra gli iscritti anche i gemelli Dematteis

5° Memorial Franco Bertrando

MATTIE – Si è conclusa la 5° edizione del Memorial Franco Bertrando, il Giro delle Borgate di Mattie organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con l’Atletica Susa, che da sempre ha come obiettivo primario la promozione del territorio valsusino attraverso lo sport.

La buona realizzazione della gara è stata possibile grazie al forte contributo del volontari, agli sponsor, all’Atletica Susa, ma soprattutto alla disponibilità del Comune di Mattie che ha messo a disposizione gli spazi e ha garantito la massima sicurezza.

La gara è stata valida come 3° prova del Campionato Regionale Individuale e di Società di Corsa in Montagna e come 4° prova del Trofeo Eco Piemonte 2017. Il merito dell’inserimento di questo evento all’interno del circuito delle competizioni regionale va al presidente fondatore dell’Atletica Susa Adriano Aschieris, che ci ha lasciati lo scorso febbraio.

Nonostante la minaccia di temporale, il cielo si è schiarito giusto in tempo per l’inizio della gara, lasciando un clima temperato ideale per la corsa.

LEGGI ANCHE: A Mattie il 5° Giro delle Borgate, in ricordo di Franco Bertrando

Il percorso di gara

Il percorso di 13,500 metri ad anello con dislivello totale di salita di circa 270 metri, si è snodato tra le borgate di Mattie, impegnando gli atleti in una corsa tecnica su continua variazione di terreno (sentiero, strada sterrata, asfalto).

Gli atleti di età superiore ai 65 anni, gli juniores e gli allievi hanno gareggiato su un percorso di 5,000 metri, con dislivello di 150 metri.

Gli iscritti e i vincitori assoluti della 5° edizione

Gli iscritti in totale sono stati 280 circa, di cui 32 bambini e 252 partecipanti alla gara competitiva. Il livello di questa gara si è rivelato essere altissimo: campioni da tutto il Piemonte sono venuti a mettersi in gioco sul nostro territorio per provare ad aggiudicarsi la vittoria.

Come i gemelli Bernard e Martin Dematteis, campioni italiani di Corsa in Montagna, che hanno partecipato a questa gara in vista dei Mondiali. Si sono classificati al primo e al secondo posto, seguiti dal terzo posto Manuel Solavaggione (Podistica Valle Varaita).

Il podio femminile, invece, è composto da Nadia Re (A.S.D. Valli di Lanzo), Elena Maria Bagnus (Podistica Valle Varaita) e Eufemia Magro (A.S.D. Dragonero).

LEGGI ANCHE: Intervista ai gemelli Dematteis, campioni italiani di corsa in montagna e vincitori assoluti del Memorial Franco Bertrando (VIDEO)

Questo slideshow richiede JavaScript.