A Borgone i ragazzi della scuola ricordano le guerre degli Alpini Il Coro Rocciamelone e le scuole in una serata "Maggio Borgonese"

borgone coro rocciamelone

BORGONE . Nel ricco calendario delle manifestazioni del Maggio Borgonese, venerdì 20 maggio, la Biblioteca Civica con il Gruppo Alpini ha organizzato una serata dal tema: “Alpini tra le guerre mondiali”. Un ottimo Fasti ha presentato gli interventi che hanno visto salire, per primi, sul palco i coristi del Coro Rocciamelone. Canti di montagna, di fede e alpini hanno contraddistinto la prova del coro presentata dal sempre vivace Patacchin. Sono poi entrati in scena i ragazzi delle scuole di Borgone, la classe terza, che ha presentato un lavoro sulla storia e sui racconti delle truppe alpine. Alle letture si sono alternate immagini, musiche e commenti. Un momento magico, sentito e molto emozionante. Gli studenti hanno dato prova di abilità, coerenza e concretezza. Il presidente dell’ANA Valsusa Giancarlo Sosello ha portato il saluto degli alpini e ricordato l’appuntamento del Raduno di Susa del prossimo 11 settembre. Il sindaco Paolo Alpe ha ringraziato i presenti, quanti hanno collaborato ed ha ricordato l’importanza della memoria storica. la presidentessa della biblioteca Civica ha ringraziato i presenti e consegnato ai partecipanti una bella pergamena ricordo. Mario Tonini, direttore de “Lo Scarpone Valsusino”, ha poi ricordato i tratti salieti della vita militare delle truppe alpine nelle due guerre. Una serata riuscita e interessante, magari da ripetere con altre classi scolastiche.