A Condove parte “Io sto con il Valsusa Filmfest” Il primo appuntamento giovedì 26 novembre

cinema condove

CONDOVE – Dal 26 novembre appuntamento con il cinema a Condove. Una sfida volta a rafforzare la sostenibilità del Valsusa Filmfest, il festival da vent’anni anima di un territorio aperto all’incontro e al confronto culturale con concorsi cinematografici ed eventi letterari, musicali e teatrali. Per sostenerlo, in collaborazione con SR Cinema, spazio al Cinema di Condove alla proiezione di tre film: il primo appuntamento il 26 novembre con Mirafiori Luna Park, opera prima di Stefano di Polito con Antonio Catania, Alessandro Haber e Giorgio Colangeli. Secondo appuntamento il 3 dicembre, con il capolavoro Timbuktu, film del 2014 diretto dal regista mauritano Abderrahmane Sissako che ha concorso per la Palma d’oro al Festival di Cannes 2014, dove ha vinto il Premio della Giuria Ecumenica e il François Chalais Prize, ed ha ricevuto la candidatura all’Oscar come miglior film straniero nel 2015. Il 10 dicembre termina la mini-rassegna cinematografica con “Non essere cattivo”, film postumo di Claudio Caligari, regista del cult Amore tossico, terminato con il supporto dell’amico Valerio Mastandrea, ospite del Valsusa Filmfest lo scorso aprile, e candidato italiano per l’Oscar al miglior film straniero del 2016. Concluderà questo percorso, in data in via di definizione, la presentazione del libro Lou Dalfin – Vita e miracoli dei contrabbandieri di musica occitana, in compagnia dell’autore, il giornalista Paolo Ferrari. Che altro dire se non “Ci vediamo al cinema!”