A Ferragosto a Bardonecchia si incontrano la magia della Musica da Film con il Circo Contemporaneo Palazzo delle Feste, 14 agosto alle ore 21

bardonecchia circo vertigo

BARDONECCHIA – In scena CIACK CIRCUS il 14 agosto al Palazzo delle Feste, novità firmata da Luisella Tamietto per Cirko Vertigo. Immagina che in una sera di mezza estate si incontrino tre straordinari musicisti e una decina di acrobati e funamboli. E immagina che una divertentissima padrona di casa mescoli questi ingredienti in un grande, ipotetico, pentolone dal quale si sprigionano le più belle colonne sonore che il cinema ci abbia regalato. Il risultato sarà la “magìa”. La magia del sogno, del tornare bambini, del farsi cullare da musiche bellissime, di emozionarsi guardando con il naso all’insù. Bardonecchia festeggia così il Ferragosto 2016, al Palazzo delle Feste ospitando all’interno del cartellone del Festival Teatro & Letteratura questo spettacolo assemblato appositamente per l’occasione da Cirko Vertigo sotto la supervisione di Luisella Tamietto. Una passeggiata nel cinema italiano e straniero, in cui il circo ed il cinema si intrecciano in scena dando vita a una grande spettacolarità. Lo spettacolo vedrà il coinvolgimento di virtuosi interpreti internazionali (Italia, Brasile, Colombia, Albania, Messico) accompagnati dalla musica dal vivo di un trio di musicisti che proporrà le colonne sonore più celebri del cinema di autori come Nino Rota, Ennio Moricone, Nicola Piovani, Luis Bacalov, Scott Joplin, Bjiork, Henry Mancini, Kurt Weil. Non ci sono attori ma artisti di circo che eseguiranno le loro performances sulle suggestioni musicali di alcuni celebri e meno celebri colonne sonore di altrettanti film che hanno fatto la storia del cinema. Il tutto arricchito dagli interventi comici, surreali, scorretti di Luisella Tamietto.