A Giaveno la Banda dei Babbi Natale torna a portare doni ai bimbi meno fortunati

banda babbi natale giaveno

GIAVENO – Torna a Giaveno la famigerata Banda dei Babbi Natale, i Babbi Natale solidali che portano giocattoli ai bambini meno fortunati. Come l’anno scorso, anche per il Natale 2016 Gianluca Blanc, Fabrizio Giai Arcota, Fabio Laguardia, Domenico Santagati, Patrizio Sgarra e Lorenzo Ughetto si travestiranno da Babbo Natale e porteranno doni ai bambini meno fortunati. “Vogliamo che i più piccoli che magari hanno alle spalle famiglie in difficoltà o qualche disabilità passino un sereno Natale insieme ai loro cari” spiegano i sei. Il gruppo sarà presente con un banchetto durante le feste organizzate dalle Associazioni commercianti di Giaveno l’11 e il 17 dicembre e in quelle occasioni raccoglieranno giocattoli e offerte in denaro con cui cercheranno di esaudire i desideri dei bambini e delle famiglie che li contatteranno. Domenica 11 primo appuntamento in via Maria Ausiliatrice, dove sarà possibile donare giochi nuovi o usati in buono stato; verrà allestito anche un banco di beneficenza per incrementare il bottino dei Babbi Natale. Domenica 17 invece i Babbi Natale saranno presenti in Viale Regina Elena dove continueranno l’attività di raccolta e dove sarà anche possibile farsi fotografare con Babbo Natale. Tra il 22 e il 23 dicembre andranno poi casa per casa di questi bimbi portando loro i regali, rigorosamente in tenuta rossa e barba bianca d’ordinanza. “Se fosse possibile – precisano – vorremmo ricevere delle letterine da questi bambini per poter esaudire davvero i loro desideri”. I sei barbuti di rosso vestiti calcheranno le strade di Giaveno, ma l’appello è aperto anche ai nuclei famigliari degli altri Comuni della Val Sangone: Coazze e Valgioie. “Ci limitiamo a questi Paesi – evidenziano – perché siamo troppo pochi per allargare il raggio d’azione”. La prima edizione era stata soddisfacente per il gruppo. Infatti erano stati raccolti circa 700 Euro impiegati sia per i doni di Natale sia per la calza della Befana per 9 bambini ed un totale di 8 famiglie. La cifra avanzata è stata donata all’Associazione Giada Onlus che si occupa di bambini e giovani affetti da malattie oncologiche. “Sappiamo che chiedere aiuto è difficile, ma in questo caso si tratta di far passare un bel Natale ai propri figli. Chi volesse segnalarsi potrà contare sulla nostra discrezione contattandoci tramite un messaggio privato alla nostra pagina Facebook, La Banda dei Babbi Natale, oppure telefonando al 3450354375, risponderà Fabio”.