A Giaveno, sabato 16 gennaio, la prima delle due giornate di prevenzione della maculopatia

Oculista

GIAVENO – La maculopatia senile o  “degenerazione maculare senile” è una  retinopatia che colpisce la macula prevalentemente di  persone  che hanno superato i 60 anni d’età. Una visita oculistica approfondita è  indispensabile per fornire al paziente un  inquadramento preciso della sua patologia. Al riguardo, l’Asl TO3, l’Ambulatorio di Oculistica della Struttura Sanitaria di Giaveno, la Città di Giaveno   e l’Associazione Onlus Progetto Val Sangone promuovono due giornate di prevenzione  con  visita gratuita ai cittadini/pazienti  di età superiore ai 60 anni dei Comuni della Val Sangone, sabato 16  gennaio e sabato 13  febbraio  2016, dalle ore 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, presso l’Ambulatorio di Oculistica e grazie alla collaborazione del Dott. Alessandro Cantatore e del personale infermieristico del Polo Sanitario di Giaveno. I cittadini verranno sottoposti ad uno screening mediante  l’effettuazione di una retinografia del fondo oculare dopo instillazione di gocce che dilatano la pupilla. Per accedere a tale controllo è necessaria la prenotazione al numero 338.1661344. Non verranno ammessi allo screening cittadini non registrati. Il servizio non ha costi e non è richiesta l’impegnativa del medico curante.