A Giaveno si parlerà di “Il fungo come cura. La Blue Economy in Val Sangone” Convegno della Consulta Europea a Giaveno sabato 1° ottobre

Raccolta Funghi

GIAVENO – La Consulta Europea del Consiglio regionale del Piemonte, in collaborazione con il Politecnico di Torino e la Systemic Approach Foundation, promuove il convegno “Il fungo come cura. La Blue Economy in Val Sangone”. L’evento è previsto per sabato 1° ottobre 2016, dalle ore 18.15  alle 19.30, presso l’Istituto Pacchiotti (via Pacchiotti 51) a Giaveno (To). Il convegno affronterà il tema della cura attraverso l’utilizzo dei funghi e approfondirà l’importanza dell’applicazione dell’approccio sistemico Blue Economy in una prospettiva di sviluppo della coltivazione dei funghi, a scopo terapeutico, in Val Sangone. “In occasione della fiera del fungo questo convegno vuole essere di stimolo per le istituzioni e gli imprenditori della Val Sangone ad affrontare le sfide del futuro”, ha sottolineato la vicepresidente del Consiglio regionale, Daniela Ruffino. “ Sfide – ha proseguito – che vanno  dalla promozione territoriale alla creazione di un nuovo sistema socio economico, con una maggiore propensione alla sperimentazione di nuove opportunità di sviluppo territoriale che rendano la Val Sangone più resiliente e attrattiva per nuovi investitori”. Dopo i saluti della vicepresidente Ruffino e di Ezio Sada, presidente dell’Unione dei Comuni  della Valsangone, sono previsti gli interventi della biologa genetista esperta in micoterapia, Stefania Cazzavillan; del micologo Donato Tamburino, dell’antropologa dell’Università di Genova Tania Re e del prof. Luigi Bistagnino del Dipartimento di Architettura e Design (Dad) e fondatore della Systemic Approach Foundation.