A Giaveno torna la rassegna di Arte in Movimento “Gesti diversi”

gesti-diversi

GIAVENO – L’Amministrazione Comunale di Giaveno patrocina per il secondo anno la rassegna “Gesti Diversi”, ideata dall’Associazione ArteInMovimento di Giaveno che quest’anno verte su due aspetti, la danza e il canto.  L’iniziativa ha trovato fin dalla sua prima stagione, 2015/2016, il pieno favore da parte del Sindaco Carlo Giacone e dell’Assessorato alla Scuola, Attività Educative e alla Cultura con l’Assessore Anna Cataldo e il Consigliere Edoardo Favaron quale proposta culturale nuova e sollecitatrice di appeal verso l’arte coreutica, con  al centro l’ espressività del corpo e delle movenze, così come delle manifestazioni del canto. Presenza qualificata  nel panorama associazionistico locale e regionale,  ArteInMovimento in questi anni è cresciuta sia qualitativamente che nei numeri. Sono diverse le partecipazioni del gruppo di ballerine in set non solo piemontesi ma internazionali, di qualche settimana fa la condivisione della biennale di danza a Lione con il Défilé  tenutosi nella grande città francese e poi a Torino, curato per la parte italiana da TorinoDanza, e le performance su Giaveno, che  mostrano ogni volta oltre alla professionalità delle danzatrici anche la capacità di queste di interpretare, spesso nel giro di pochi giorni, un tema  sempre diverso, presentarlo ed incontrare l’applauso del pubblico. Gli insegnamenti  impartiti da  Alessandra Pomata, Francesca Roi,  da Francesco Bernardo  per il teatro e da  tutto il team di insegnanti  ha visto e vede  costantemente crescere giovani e brave danzatrici che si sono appassionate e hanno trovato nella danza una disciplina  e una modalità di  fare arte  attraverso il corpo e  la mente. “Esprimiamo un grande plauso e apprezzamento  all’attività di ArteInMovimento e  alla Compagnia EgribiancoDanza  per questo  progetto  di  apertura e  di proposta al pubblico della  danza – evidenziano dall’Amministrazione Comunale il Sindaco Giacone, Cataldo e Favaron  – . Siamo onorati come Comune  che  la proposta  di ArteInMovimento  sia stata  accolta e lavorata   dalla Compagnia Egribiancodanza di Torino,  professionisti della danza,  che nuovamente in questa stagione sarà protagonista di due appuntamenti, quello di apertura di venerdì 21 ottobre  e la chiusura del 24 marzo, data in cui EgriBiancoDasnza  si esibirà con il gruppo Safeminas  formatosi all’interno di ArteinMovimento. Siamo convinti del valore di questa espressione artistica,   una delle prime del genere umano perché ha come strumento il corpo, e la consideriamo una forma e un contenuto culturale da sostenere e da promuovere”. Per  le altre 2 date, il 18 novembre si svolgerà il Galà di Danza con finalità benefiche, mentre il 16 febbraio  sarà la volta del gruppo Vocal Boutique. Molto sentito il Galà di Danza al quale sono state invitate diverse scuole di danza piemontesi che collaborano  con ArteInMovimento, si va dalla Scuola di San Mauro a  Emozione Danza di Condove, alla scuola di Cumiana e a quella di Orbassano. Anche quest’anno inoltre la rassegna Gesti Diversi “incrocia” I Punti Danza 2016/2017 de La Fondazione Egri per la Danza, diretta da Susanna Egri e Raphael Bianco con il  coordinamento generale di Elena Rolla e con tappa a Giaveno, in un circuito che tocca i teatri di Cuneo, Genova, Biella, il Maggiore di Verbania e altre località di rilievo. Tutte le serate di “Gesti Diversi”  si terranno presso il Teatro San Lorenzo di Giaveno con inizio alle 21. “La bella collaborazione in atto con ArteInMovimento interessa anche l’attività circense – aggiunge il Sindaco Carlo Giacone –  per la quale il Comune metterà a disposizione la palestra della scuola Anna Frank dove si terranno i corsi di teli aerei, una pratica molto suggestiva”.