A Giaveno un week-end dedicato ai motori 2^ Fiera dei Motori il 28 e 29 maggio presso l’Istituto Pacchiotti

FIERA DEI MOTORI GIAVENO

GIAVENO – Sarà un fine settimana dedicato ai motori quello del 28 e 29 maggio a Giaveno: presso il parco dell’Istituto Pacchiotti (Via Pacchiotti 51) si terrà infatti la 2^ edizione della Fiera dei motori. L’evento è curato dalla Fondazione Pacchiotti ed è patrocinato dalla Città di Giaveno, dalla Pro Loco di Giaveno e dal Consiglio Regionale del Piemonte; novità di quest’anno sarà poi la partecipazione dell’associazione commercianti e artigiani Unarco. Per preparare al meglio la struttura, nella giornata di sabato 28 maggio gli allievi del Pascal si adopereranno per l’iniziativa ““Puliamo il Pacchiotti”; inoltre studenti e studentesse saranno steward e hostess nel corso di tutta la manifestazione e, come simulazione d’impresa, gli studenti della Casa di Carità Arti e Mestieri prepareranno il pranzo per i Ferraristi. L’evento si aprirà sabato alle ore 21 con il concerto del coro Vocimundi dell’associazione “Iniziativa musicale” di Rivalta, diretto da Elisa Chiaraviglio. Una fitta programmazione di eventi è prevista poi per la giornata di domenica 29: dalle 10.15 ci sarà la sfilata di auto storiche Fiat 500 club Italia; dalle 11.30 avrà luogo l’esibizione di prototipi fuoristrada; a seguire dalle 14 ci sarà l’esibizione di moto da trial, mentre a partire dalle 15.30 si esibiranno le auto Ferrari in una prova di abilità e regolarità in collaborazione con il Club Ferrari Red Passion; non mancheranno poi le auto tuning che saranno presenti nel parco dalle 10 alle 18. Un evento pensato anche per i più piccini, per tutta la giornata infatti sarà allestito il baby parking e inoltre ad alcuni bimbi sorteggiati tra i presenti sarà data la possibilità di sedere su una Ferrari per alcuni giri. Sotto la tettoia verrà inoltre allestita la mini borsa scambio dei giocattoli (modellini) a cura di Funtoys-Farevintage. Ma non finisce qui: ad allietare i partecipanti sarà l’esibizione del gruppo Dancing Age Valsangone  che avrà luogo alle 17.30. Per l’intera giornata sarà allestita una zona di ristoro, con cibo e bevande fornite da Grill 506, dalla gelateria Crema & Cioccolato, dal birrificio artigianale Leumann e dal Pastificio Ventruti. Infine vi sarà un’ampia area commerciale realizzata in collaborazione con Crocetta più. “Ringrazio il Comune e specie il delegato allo sport Andrea Scalia, lo Sci Club Fiocco, l’Unarco e la Pro loco perché si è creato un bel gruppo di lavoro. – commenta Claudio Aiello, Presidente della Fondazione – L’idea è che il Pacchiotti possa essere visto non solo come area culturale ed educativa, ma anche come uno spazio espositivo e commerciale per attirare visitatori”. Fervono dunque i preparativi per questo intenso week-end: che rombino i motori!