A Giaveno una cittadina fa della sua attività un mezzo di informazione Il Cafè delle Arti diventa "Delle arti e mestieri"

bar

GIAVENO – La giavenese Marta Bertola, titolare del bar “Cafè delle Arti”, ha deciso di fornire – a partire dal mese di marzo – un servizio in più, cioè divulgare informazioni su Giaveno, al fine di aiutare chi ne necessiti nonchè di promuovere le iniziative che si svolgono sul territorio. Marta infatti, mossa dalle frequenti domande relative a piccoli problemi quotidiani dei clienti del suo bar, ha dunque deciso di avviare il progetto “Il Cafè delle Arti diventa Delle arti e mestieri”. Si tratta di un’iniziativa per cui divulgherà, a chiunque le richieda, informazioni sugli orari dei mezzi pubblici o sui calendari delle farmacie, orari degli uffici comunali oppure notizie sulle iniziative che avvengono sul territorio, finanche suggerimenti su artigiani e professionisti di sua fiducia – come baby-sitter, giardinieri, sarte o badanti – dei quali fornirà i recapiti. Afferma Marta Bertola: “Si tratta di un servizio in più che voglio offrire che ad oggi manca a Giaveno per via della momentanea assenza di un Ufficio Turistico, a me non costa nulla e mi permette di sfruttare la posizione centrale del mio locale per promuovere il territorio e facilitare la fruizione dei servizi che Giaveno offre.”