A Giaveno, una mostra personale dell’aviglianese Benito Brilli

mostra pittura 1

GIAVENO- Lo scorso 5 dicembre, presso i locali dell’ex mensa della vecchia scuola “Anna Frank” (via XX settembre), è stata inaugurata la mostra personale di Benito Brilli, pittore aviglianese  autodidatta. Originario di Camerico, nelle Marche, vive da tantissimi anni ad Avigliana, dove  lavora alle sue creazioni. Benito Brilli si avvicinò ai pennelli e alla tavolozza quando, a causa di un incidente, fu costretto a un lungo periodo di inattività. Artista dalle numerose ispirazioni, Brilli dipinge nature morte, paesaggi, volti, composizioni floreali, traendo ispirazioni dai grandi mastri del passato, in particolare dal Caravaggio. L’esposizione della collezione privata resterà aperta fino al 13 dicembre, con orario 16 – 19 tutti i giorni e 10 – 12 e 16 – 19 il sabato e nei giorni festivi.