Grugliasco diventa il set di “Torino Criminale Parte 1”

img_9005

GRUGLIASCO – Partiranno domani, domenica 15 gennaio, e finiranno a marzo le riprese del film “Torino Criminale Parte 1”, scritto, ideato e diretto da Leonardo Daugelli e prodotto da LDV Production.

La pellicola, che verrà filmata nella città di Grugliasco, si basa su una tematica attuale: la disoccupazione giovanile. Protagonista è una famiglia disastrata, che ricorre al crimine pur di mantenersi. Una mamma che si prostituisce per mantenere i figli, un ragazzo che per tirare avanti entra in un giro pericoloso di traffico di stupefacenti e un fratello minore che, vivendo questo disagio sociale, inizierà ad intraprendere una brutta strada, ignaro però che i pericoli sono sempre in agguato.
Tematiche delicate e importanti quelle raccontate nel film di Leonardo Daugelli, che ha scelto proprio la città di Grugliasco come sfondo per raccontare questa storia. Le riprese avverranno nel quartiere popolare di via Galimberti, in Piazza Matteotti e in Piazza 66 Martiri.
Gli attori non sono professionisti ed è gente che viene davvero dalla strada – dichiara Leonardo Daugelliquindi anche un buon punto di ritrovo e di creatività di gruppo per questi giovani”.
“Torino Criminale Parte 1”, il cui seguito verrà girato prossimamente, verrà poi presentato al Torino Film Festival e presso gli studi della Mediaset.