A Meana si brucia il Caramantran Sabato 13 febbraio il falò del carnevale

Falò di Carnevale (14)

MEANA – E’ l’associazione Linfa con l’Oratorio “Meana siamo noi” che organizza per il quarto anno il Caramantran. L’appuntamento è per sabato 13 febbraio alle ore 21. In regione Maisola si vivrà una delle feste più antiche, diffusa in quasi tutte le parti del mondo e celebrata in modo diverso. Il cerimoniale della festa del falò di Carnevale da noi chiamato Caramantran cioè Quaresima  Entrante, è fin dalle origini un rito propiziatorio per la rinascita della natura che abbandona il rigido inverno ed ha una rinascita in primavera. Il falò metteva in fuga sfortuna e streghe, chiudeva il periodo dei divertimenti Carnevaleschi per introduci nella Quaresima.

 

 

 

j7e03lw