A Rivalta crescono i bonsai Un congresso da venerdì 19 febbraio

bonsai

RIVALTA -Tre giorni di pura bellezza fra bonsai, dimostrazioni calligrafiche ed origami, in un congresso che aprirà i battenti venerdì 19 febbraio pomeriggio con l’accettazione delle piante e saluterà amici, amatori e partecipanti domenica 21 alle 18. Nato nel 1994 e adesso uno dei club del settore più “vecchi” d’Italia, il Bonsai Club Rivalta ha organizzato nel tempo eventi, mostre e laboratori per far conoscere ed amare un’arte antichissima, solo apparentemente estranea alla nostra cultura ma in realtà capace di raccontare a ciascuno di noi un mondo fatto di bellezza, equilibrio e incanto. Così sabato, dopo l’accettazione delle piante, il concorso dei club a confronto, la dimostrazione di calligrafia giapponese e le visita guidata, alle ore 17 la mostra aprirà ufficialmente i battenti fino alle 20.30 per portare rivaltesi e non in un mondo minuscolo e affascinante, dove le dimensioni ridotte e l’aspetto a volte contorto non indicano assolutamente sofferenza e disagio, tanto che le lillipuziane piante fioriscono e danni frutti come le sorelle più grandi. Domenica invece, mentre dalle ore 9 alle 16 un concorso vedrà il confronto degli istruttori, alle 10 i visitatori potranno accostarsi all’antichissima arte dell’origami e alle 15 approfittare di una visita guidata alla mostra che chiuderà i battenti alle 18 dopo la premiazione.