A Rivalta una domenica di solidarietà per Arquata

RIVALTA – Dopo la raccolta di fondi per Amatrice del settembre scorso, dal desiderio di Maria Franceschi di aiutare la popolazione terremotata del Lazio è nata una seconda idea: “Un pranzo solidale per Arquata che ho pensato di realizzare chiedendo aiuto alla Pro Loco del territorio perché desideravo che questo evento fosse organizzato in una frazione – spiega Maria Franceschi   – Dopo l’adesione della Pro Loco ho inviato la richiesta in comune, che ringrazio per aver aderito,  e ora spero che la generosità dei rivaltesi permetta di replicare il successo ottenuto per Amatrice”. Domenica 27 novembre, quindi, sulla piazza Andrea Filippa in frazione Tetti Francesi si svolgerà dalle ore 12.30 il pranzo solidale, il cui ricavato verrà interamente devoluto alla ricostruzione di Arquata, pesantemente colpita dal sisma. Penne alla norcina e dolce e bevande verranno servite ai tavoli dagli uomini e dalle donne della Pro Loco che si occuperanno anche della cucina, mentre alla cassa Maria Franceschi accoglierà chi, con un’offerta minima di 7 euro, vorrà dimostrarsi solidale in una raccolta fondi coordinata secondo indicazione dell’Anci dal Coordinamento Provincia di Torino-Comuni per la Pace.