A Rivoli chiude la Camera di Commercio

rivoli municipio 2

RIVOLI – Dopo la chiusura della sede decentrata di Susa della Camera di Commercio, avvenuta a luglio del 2014, ora tocca a Rivoli. La chiusura della sede rivolese è prevista il 23 dicembre. Per rimediare ai disagi che deriveranno per le imprese rivolesi (e non solo) lunedì 21 novembre il sindaco di Rivoli Franco Dessì e il presidente della Camera di Commercio di Torino hanno firmato un procollo di intesa. “L’intesa consenta di fornire alcuni nuovi servizi alle imprese del territorio”, afferma Franco Dessì che ricorda come Rivoli disponga “di una realtà imprenditoriale ampia e diffusa con una zona industriale tra le più importanti della Provincia di Torino”. “Il Comune di Rivoli è la terza realtà imprenditoriale del nostro territorio, dopo Torino città e Moncalieri; con 4.343 imprese, rappresenta, infatti, l’1,9% dell’intero tessuto economico provinciale – ricorda Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino. – Nonostante la chiusura per noi obbligata della sede decentrata, fissata per il prossimo 23 dicembre, con il Protocollo firmato quest’oggi ci impegniamo a rendere disponibili presso il Comune alcuni nostri servizi gratuiti, consulenziali e a maggiore valore aggiunto, per mantenere questa vivacità imprenditoriale e per favorire la nascita di nuove imprese”.