A Rivoli RadioLondra presenta Nico Morelli Equilibrio ritmico e una ricerca di timbro sonoro

nico-morelli-trio

RIVOLI – Venerdì 18 dicembre al FolkClub: RadioLondra presenta Nico Morelli feat. Alessandro Maiorino, con ingresso 18 euro (9 euro per i minori di trent’anni). L’eccezionale pianista sperimentatore della commistione tra jazz e ritmi pugliesi. Pianista e compositore, Nico Morelli è nato a Taranto nel 1965. Diplomatosi presso il Conservatorio di Taranto, a Roma segue corsi di perfezionamento di piano classico con Aldo Ciccolini. Si specializza nello studio del Jazz nelle scuole Siena Jazz, Berklee School of Boston e Manhattan School. Parallelamente, ha per professore Franco D’Andrea. Nel 1991, dal suo incontro con Steve Lacy e Glenn Ferris nasce l’album Nella Sala Delle Arcate. Nel 1993 esce il suo primo album solista: Behind the Window. L’anno seguente si diploma in Musica Jazz al Conservatorio di Bari e segue in Francia uno stage diretto da Paul Bley. Nel 1996 Nico registra con Roberto Gatto e Marc Johnson; l’album The Dream,  che uscirà nel 1998. Nel 1997 forma il gruppo Jazz Air Trio, con il contrabassista Paolo Ghetti e il batterista Vincenzo Lanzo. Da diversi anni il trio si esibisce regolarmente in Italia. Nico continua contemporaneamente le sue collaborazioni con altri musicisti, tra i quali Roberto Gatto, Giovanni Tommaso e Paolo Fresu. Il CD Isole Senza Mari del Jazz Air Trio esce nel luglio 1998. Nel maggio 1999 Morelli riceve il primo premio del concorso internazionale Viva il Jazz a Milano. Sue composizioni si caratterizzano per una ritmica propria al Jazz “Bianco”, nella linea tracciata da Bill Evans, con un equilibrio ritmico e una ricerca di timbro sonoro che gli sono propri.