A Sant’Antonino “Non è colpa del destino” Il sindaco Preacco: "E’ utile sensibilizzare l’importanza della salute nel mondo del lavoro"

municipio 008

S.ANTONINO – E’ l’associazione “Sicurlav”, che studia e divulga la legislazione, i sistemi, i metodi e le tecniche per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di salute nei luoghi di lavoro che ha indetto un concorso a premi per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, della Provincia di Torino, relativo a lavori o progetti sul tema dal titolo “Non è colpa del destino”. L’amministrazione comunale ha appoggiato questa iniziativa aderendo al concorso a premi collaborando con l’Istituto Comprensivo. Dice il sindaco Susanna Preacco: “L’Amministrazione comunale intende sensibilizzare la cultura della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro, anche attraverso la promozione sociale e di formazione extra scolastica. L’istituzione di un premio speciale “Comune di Sant’Antonino di Susa” è in questa prospettiva”.