A Susa: dalla sinistra di Novelli alla destra di Fini Una rassegna d’incontri promossa dall’Associazione Segno

novelli-fini

SUSA – Le ideologie del secolo scorso hanno lasciato dei segni in questo? Qualcuno ricorda il comunismo italiano del dopo guerra, la destra di Almirante? Le nuove generazioni conoscono le idee dei loro padri, i movimenti politici che hanno accompagnato la vita del nostro paese per decenni? Per rispondere a questi interrogativi l’associazione culturale Segno ha organizzato un ciclo d’incontri con personaggi di primo piano dell’allora vita politica nazionale. Gli incontri che si terranno nella Libreria Panassi di Susa, in via Roma, cominceranno il 4 dicembre con Giusy La Ganga, uomo di punta del Partito Socialista Italiano. Il 15 gennaio Sergio Marchini parlerà del Partito Liberale Italiano, il 19 febbraio Pierluigi Castagnetti della Democrazia Cristiana, il 18 marzo Diego Novelli del Partito Comunista Italiano e l’11 aprile Gianfranco Fini del Movimento Sociale Italiano. Ad ogni  incontro l’ospite presenterà il proprio intervento con il supporto di un giornalista o di un socio dell’associazione. Provate a chiedere ad un ragazzo il significato della parola “pentapartito” e scoprirete che di questi incontri c’è davvero bisogno per riscoprire la nostra storia moderna.