A Vaie raccolti 4200 euro per i terremotati del Centro Italia

vaie

VAIE – Sabato sera 12 novembre si è svolta una grande cena di solidarietà per le popolazioni coinvolte dal terremoto del centro Italia presso la sede degli A.I.B. Il comune, la Squadra Volontari A.I.B., la Proloco, l’ANPI, A.N.A, Vaie Vola, la Parrocchia Santa Margherita, l’Associazione Pensionati, la Società Filarmonica, la Confraternita S.S. Trinità hanno organizzato una “Amatriciana” e non solo. La comunità vaiese ha partecipato numerosa, circa 140 persone e soprattutto in modo generoso. Grazie a loro, a chi pur non potendo partecipare alla cena ha devoluto un considerevole contributo, grazie alla signora Daniela Favro e a suo marito Bruno Barone che hanno donato un quadro del pittore Elio Favro, poi messo all’asta e alle torte della signora Annamaria Maffiodo anch’esse messe all’asta, asta molto ben condotta dal “banditore” Marco Cuatti, è stata raggiunta la cifra di 4.200 euro. Tale cifra è stata versata sul conto corrente dedicato alla raccolta fondi aperto dall’Unione dei Comuni Montani Valle Susa e delle Amministrazioni del Patto territoriale Zona Ovest di Torino, capofila della raccolta dei fondi da devolvere per la ricostruzione di un edificio pubblico indicato dalle Amministrazioni coinvolte dal sisma.