A Villar Dora una serata con Alberto Bolognesi, l’uomo in verticale Sabato 2 aprile presso il Centro Sociale

(foto Giulio Caresio)(foto Giulio Caresio)

VILLAR DORA – Proseguono a Villar Dora gli appuntamenti del Cinema in Verticale. Il secondo ed ultimo appuntamento si svolgerà sabato 2 aprile alle ore 21 presso il Centro Sociale dove Alberto Bolognesi presenterà in prima assoluta a Villar Dora “Una vita in montagna” opera inserita nella XVIII rassegna Cinema in Verticale. Classe 1968, Bolognesi fin da giovanissimo si appassiona all’arrampicata sportiva e, negli anni ottanta, diviene uno dei top climber del Piemonte. Qualche anno dopo si dedica all’alta montagna, attraverso l’alpinismo e lo scialpinismo. Poi la volontà di continuare a vivere la montagna, lo porta ad intraprendere la carriera professionale do Guida Alpina e di Tecnico soccorritore Alpino. Il Sindaco Mauro Carena e l’amministrazione comunale sono onorati di accogliere questo secondo appuntamento in quanto questa proiezione appartiene ad una rassegna che affronta varie tematiche legate alla montagna, tema molto sentito, come l’alpinismo e altri sport legati alla verticalità, l’esplorazione, la salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali, la cultura, la vita e le abitudini di piccole e grandi comunità montane.