Ad Almese due punti di prenotazione per gli esami Il Comune metterà a disposizione uno spazio presso il Comune e uno negli ambulatori

municipio almese 1

ALMESE – Continua ad estendersi l’adesione da parte dei Comuni, Farmacie comunali e Strutture che in questi giorni hanno aderito al progetto e firmato l’accordo con la Direzione, rappresentata dal dottor Silvio Venuti,  di tre nuove istituzioni di cui una ad Almese. Le nuove adesioni portano così ai già numerosi punti di prenotazione aggiuntivi ( vedi cartina) rispetto a quelli dell’ASL; una situazione che grazie ai nuovi sistemi informatici si sta progressivamente diffondendo in tutta l’ASL comprese le aree dove finora non era possibile la trasmissione dati come il Pinerolese. Il tutto a vantaggio dei cittadini riducendo non solo disagi e spostamenti , ma anche l’affluenza ai CUP dell’azienda , un progetto che consente all’azienda stessa grazie alla sinergia con le istituzioni aderenti di ampliare anziché ridurre i punti di prenotazione come in prospettiva si sarebbe potuto rendere necessario alla luce della progressiva scarsità di personale amministrativo in servizio. Il protocollo d’intesa per l’attivazione del servizio prenotazioni e ritiro referti in Comune è stato sottoscritto alla presenza del sindaco Ombretta Bertolo, dell’assessore Maria Stella Aglianò e del Direttore del Distretto Pasquale Grassano. Il Comune metterà a disposizione ben due punti di prenotazione di cui uno in P.zza Martiri della Libertà 48 presso la sede Comunale, e l’altro in via Milanere 40, dove sono già presenti degli ambulatori medici e dei servizi socio sanitari a disposizione della popolazione ( quali ad esempio il servizio infermieristico volontario gestito da SEA Valsusa Servizio Emergenza Anziani) . Gli orari e i giorni sono ancora da definire, il servizio partirà dal mese di giugno 2016.