Ad Almese la 1° edizione del Premio letterario “Giorgio Calcagno” Un’occasione per promuovere e valorizzare la figura di Giorgio Calcagno

giorgio-calcagno

ALMESE – Il Comune di Almese, in collaborazione con la Biblioteca Civica, la Fondazione Magnetto, l’Istituto Comprensivo di Almese e la famiglia Calcagno, per promuovere e valorizzare la figura e l’opera di Giorgio Calcagno organizza la prima edizione del premio letterario “Giorgio Calcagno“, aperta a tutti.
Il tema dei componimenti è libero, ma dovranno essere realizzati in lingua italiana e fare uso di giochi di parole, con libertà di scelta tra poesia e prosa (anagrammi, epigrammi, metagrammi, acronimi, acrostici, sciarade). La lunghezza non dovrà essere superiore a 1000 battute (spazi inclusi) per la poesia e 5000 per la prosa, pena esclusione dal concorso. A ciascun partecipante verrà richiesto di utilizzare cinque parole-chiave a scelta, una per ogni vocale dell’alfabeto italiano, seguendo uno schema che dovrà essere elaborato ed illustrato con il semplice uso del grassetto o, in aggiunta, con uno schema grafico allegato all’elaborato. L’uso delle parole-chiave potrà essere arricchito dall’uso dei rispettivi sinonimi e contrari.

Adulti e ragazzi a partire dal 28 novembre potranno cimentarsi con le proprie abilità linguistiche e letterarie inviando il loro elaborato presso l’Ufficio Cultura di Almese entro il 12 aprile 2017.
I lavori dovranno essere presentati in cinque copie e in forma anonima nonché essere preceduti da un titolo. Insieme ai componimenti dovrà essere inviata una busta chiusa contenente i dati anagrafici dell’autore, l’indirizzo, il recapito telefonico e l’indirizzo e-mail. Gli elaborati dovranno essere inviati, esclusivamente a mezzo posta, entro e non oltre il 12 aprile 2017 al seguente indirizzo:
Comune di Almese – Ufficio Cultura, Piazza Martiri della Libertà 48 – 10040 Almese (TO) con l’indicazione “Premio Letterario Giorgio Calcagno – I Edizione”.

L’elenco dei Vincitori verrà pubblicato sulla stampa locale e sul sito web del Comune di Almese a partire dal 5 maggio 2017. La premiazione avverrà ad Almese sabato 13 maggio 2017 presso l’Auditorium Magnetto (Via Avigliana 17 ad Almese).
Ai primi tre classificati, secondo il giudizio della giuria, verranno corrisposti i seguenti premi in denaro:
1° classificato: € 500
2° classificato: € 300
3° classificato: € 200

Gli elaborati saranno esaminati da una giuria composta dalla signora Graziella Ricci Calcagno in rappresentanza della famiglia Calcagno, dall’Assessore alla Cultura dott.ssa Rachele Cerrato in rappresentanza del Comune di Almese, dalla professoressa Francesca Tripodi in rappresentanza dell’Istituto Comprensivo di Almese, dal senatore Lorenzo Gianotti in rappresentanza della Fondazione Magnetto.

Il Premio è diventato un simbolo della tradizione letteraria almesina realizzato in onore del nostro compianto concittadino e giornalista scrittore di calibro nazionale Giorgio Calcagno – afferma il Sindaco Ombretta Bertolo -. Nell’era odierna, con l’avvento di un linguaggio digitalizzato e più che mai standardizzato, occorre conservare e promuovere l’abilità linguistica italiana tra le giovani generazioni e la cittadinanza. Per la XII edizione abbiamo perciò esteso il bando anche agli adulti, non solo più ai ragazzi delle scuole. L’obiettivo è proprio quello di dare a tutti la possibilità di sperimentare e di confrontarsi con la nostra lingua e la scrittura creativa. Invito quindi i cittadini di qualsiasi età a iscriversi numerosi!

Ulteriori informazioni possono essere richieste via posta elettronica all’indirizzo: cultura@comune.almese.to.it, telefonicamente al numero 011/9350201 int. 5 oppure  http://www.comune.almese.to.it/vivere-ad-almese/premio-litterario-calcagno/