Ad Alpignano la notte dei diritti Venerdì 18 marzo alle ore 20

alpignano

ALPIGNANO. Alpignano non ha mai dimenticato il Maiolo, perchè i sacrifici di oltre mezzo secolo fa sono un patrimonio di educazione per l’oggi. La Commemorazione Ufficiale partirà dal Monumento del Maiolo, in via San Giacomo, da dove partirà la fiaccolata che arriverà al bocciodromo comunale e sarà accolta dalle musiche e dai canti che accompagnarono i Partigiani durante la lotta di Liberazione con i Gruppi musicali: “Le Stelle Rosse” e “ResiDuo Fisso X.0”. L’ Oratore ufficiale sarà Nino Boeti, Vice Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte.