Ad Avigliana rivive il Piemonte al tempo dei Romani Venerdì 30 settembre ore 19 presso il ristorante “La Burnia”

piemonte

di PIERO DEL VECCHIO

AVIGLIANA – Archeoapericena dell’Associazione Archeologica Aviglianese con Anna Ferrari e il suo nuovo libro “Il Piemonte al tempi dei Romani” venerdì 30 settembre ore 19 presso il ristorante “La Burnia” di Avigliana. Dopo il successo riscosso nell’appuntamento tenutosi nel novembre scorso in occasione della presentazione de “La cucina degli Dèi” e con il supporto di immagini, Ferrari guiderà gli uditori attraverso i monumenti più antichi e affascinanti del Piemonte e della vicina Valle d’Aosta di epoca romana. Un percorso che non si limita a descriverli come una semplice guida, ma ne spiega il significato profondo e li colloca nella cornice generale della storia artistica di Roma e dell’Italia antica, di cui offre un’ampia ricostruzione. Grandi temi di storia dell’arte, come le origini dei teatri, la struttura dei templi, la storia del ritratto, la diffusione del cristianesimo e del suo nuovo linguaggio, la fine dell’arte imperiale romana, sono illustrati attraverso monumenti famosi come l’arco di Susa, il teatro di Aosta, il tempio di Iside a Industria, i reperti del Museo di Antichità di Torino e le innumerevoli testimonianze di cui è costellato il territorio della regione. Il libro è completato da un repertorio descrittivo dei siti archeologici del Piemonte, da un glossario dei termini dell’archeologia, da una cronologia degli imperatori romani e da una bibliografia di riferimento. Un modo nuovo di conoscere l’arte romana in generale e di accostarsi agli aspetti più seducenti e imprevedibili di una regione piena di sorprese.

Costo dell’iniziativa 12 € con prenotazione obbligatoria a: [email protected]