Al cimitero di Giaveno un nuovo lotto di loculi

giaveno cimitero

GIAVENO – Per cogliere l’essenza di un cimitero bisogna entrarci, sentirne l’atmosfera, leggere i nomi e decifrare le famiglie. Nel cimitero di Giaveno c’è la storia, le esperienze conosciute o in oblio.  I cimiteri non sono solo i luoghi di conservazione, sono anche contenitori della cultura e della memoria storica. Essi offrono a chi li attraversa, a chi è disposto ad interrogarli, un archivio straordinariamente suggestivo e affascinante di arte, di mentalità, di costume, di contemplazione, attraverso le esistenze individuali e le vicende collettive lì raccolte. Ora il cimitero della città verrà ingrandito con la costruzione di 190 loculi e 120 cellette ossario.  L’amministarzione ha approvato il progetto e il contratto per la realizzazione del IX lotto del cimitero del capoluogo adesso ha anche deciso le tariffe d’uso differenziate tra residenti e non. I lavori di realizzazione del nuovo lotto cimiteriale sono stati avviati ed ora si possono prenotare  i nuovi loculi di cui una parte è riservata per la concessione in presenza di salma.