Al lupo, al lupo!!! Riunito il Wolf Alpine Group

lupi2

SALBERTRAND – Il 27 e 28 ottobre, al centro visita del Parco Nazionale dello Stelvio di S. Antonio Valfurva, Bormio, si è riunito il Wolf Alpine Group, gruppo di esperti internazionali indipendenti che dal 2001 lavora per un impegno comune nella ricerca sul lupo. L’VIII workshop del Wolf Alpine Group ha visto il confronto dei massimi esperti di grandi Carnivori provenienti da Germania, Austria, Svizzera, Francia, Slovenia e Italia con la partecipazione straordinaria del genetista Mike Scwharz dagli U.S.A. Coinvolti anche alcuni partners italiani del progetto LIFE WOLFALPS: Parchi Alpi Cozie, Parco Manguereis, Parco Alpi Marittime e Parco dell’Ossola. La due giorni è stata coordinata dalla ricercatrice Francesca Marucco, manager del progetto Life WolfAlps. La presenza del lupo in molti paesi europei, l’espansione dell’areale e la sua estrema mobilità rendono importante il coordinamento delle ricerche e il continuo aggiornamento dello status del lupo nei diversi paesi alpini. Lo scambio di informazioni tra gli Stati diventa indispensabile e ricercatori e laboratori di genetica devono poter comunicare sulla base di metodi comparabili e linguaggi comuni per garantire il confronto dei singoli risultati, auspicando la condivisione delle banche dati disponibili.