Alla Juventus arriva la collegnese Martina Rosucci

Martina Rosucci vestirà la maglia numero 10 nella Juventus femminileMartina Rosucci vestirà la maglia numero 10 nella Juventus femminile

COLLEGNO – Dalla città di Collegno a Brescia, per finire poi a Torino. È il viaggio di Martina Rosucci la calciatrice che è entrata a far parte della Juventus femminile.  La 25enne collegnese ricoprirà un posto d’onore nel club bianconero indossando con orgoglio il numero 10. Sotto la guida dell’allenatrice Rita Guarino la talentuosa e determinata giocatrice cercherà di raggiungere i risultati sperati con le nuove compagne della nuova squadra femminile, che si sono riunite lo scorso 10 agosto a Vinovo.

Una passione per il calcio

Classe 1992, Martina ha da sempre coltivato un interesse per questo sport, in compagnia del fratello gemello Matteo. Nata e cresciuta a Collegno, ben presto si è trasferita a Brescia per frequentare Scienze motorie. Dopo aver fatto parte di diverse squadre, la Rosucci si fa strada fino ad arrivare al Torino, per poi passare al Brescia per poi coronare il suo sogno e giocare come centrocampista nella Juventus. Un talento come pochi quello della collegnese Martina Rosucci, che non è mai stato mistero, così come testimoniano i risultati conseguiti nel corso degli anni. Tra scudetti, Coppa Italia e il Campionato d’Europa, nel 2014 la giovane ha vinto il Pallone Azzurro, un trofeo importante che viene assegnato ai migliori calciatori d’Italia. Lo stesso anno fu infatti assegnato anche a Matteo Darmian e Gabriel Lima.