All’asilo Perodo sono arrivati Expo e Foody Le attività d'inizio anno scolastico

Asilo Perodo 002

CONDOVE. Anche quest’anno i bambini della Scuola dell’Infanzia “A. Perodo” sono tornati sui banchi di scuola e, ad attenderli, hanno trovato come al solito le loro insegnanti più contente che mai nel vederli e nell’accoglierli. Proprio queste ultime, per far divertire ed entusiasmare i propri alunni, hanno pensato e progettato una programmazione didattica ispirata al grande evento internazionale EXPO 2015. A tal proposito, i bambini del Perodo intraprenderanno con la fantasia, durante l’anno, un viaggio interculturale tra salute e benessere che porterà loro a conoscere usanze e costumi di svariati paesi del mondo e a confrontare simboli e significati del cibo attribuiti dalle diverse culture. Ecco quindi che, giunti da Milano attraverso l’utilizzo del “portale magico”, arrivano all’asilo il cagnolino  Expo e Foody, le due mascotte che faranno da guida ai bimbi in giro per il mondo durante tutto l’anno scolastico. Dal momento che il tour ha inizio dall’Italia, come non cominciare a parlare del vino e dell’uva, uno dei principali punti di forza del Bel Paese? Agli alunni è quindi stata proposta l’esperienza della pigiatura dell’uva: tolte le calze e tirati su i pantaloni, i piccoli hanno pestato coi loro piedini l’uva, producendo un dolcissimo succo. L’anno scolastico non poteva poi proseguire in maniera più allegra: in occasione della festa dei nonni, venerdì 2 ottobre alle ore 10, sono stati invitati tutti i nonni dei bimbi per poter ascoltare le parole di gioia e di affetto che i nipotini hanno dedicato loro. Attraverso una poesia e due canzoncine, i bambini hanno potuto dimostrare quanto bene vogliono ai loro nonni e quanto prezioso ed immenso sia l’amore nei loro confronti. Per concludere la mattinata in totale serenità, sono stati offerti a tutti i nonni i dolcetti al cioccolato preparati dai piccoli, torte e biscotti vari, caffè e the caldo. I bimbi del Perodo non si fermano mai e, per festeggiare con allegria l’arrivo dell’autunno, si sono recati tutti quanti nel giardino della casa di riposo per anziani situata nei pressi della scuola per la consueta raccolta delle castagne. Dopo aver fatto un bel bottino, sono entrati all’interno della struttura e hanno rallegrato gli anziani ospiti con una canzoncina. Successivamente, con la collaborazione della Pro Loco di Condove  e di alcuni gentili nonni, gli alunni hanno potuto assaporare il gusto delle caldarroste. Non meno importante quest’anno è stata poi la partecipazione dell’asilo alla ben nota Fiera della Toma tenutasi a Condove sabato 10 e domenica 11 ottobre. Le insegnanti, con l’aiuto di tutto il personale della scuola, hanno infatti allestito una bancarella di beneficenza il cui ricavato sarà destinato all’acquisto di nuovi giochi per il giardino della scuola. Grazie al contributo copioso di tutte le famiglie degli alunni, dei negozianti e ristoratori di Condove e limitrofi, sono stati raccolti circa 1200 euro. L’asilo “Perodo” coglie dunque l’occasione per ringraziare nuovamente tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento e vi da l’appuntamento tra due anni alla prossima Fiera della Toma.