Allerta maltempo in Valsusa e Valsangone Per la giornata di domani, giovedì 24 novembre, criticità elevata

pioggia ombrello

Cresce l’allerta sul territorio a causa delle forti piogge. Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emanato per la giornata di domani, 24 novembre, un’allerta rossa (cioè codice 3, criticità elevata, il livello più alto di allerta) per precipitazioni che interessa Bassa Valsusa e Alta Valsusa, oltre alle valli Orco, Lanzo, Sangone, Chisone, Pellice, Po. In caso di allerta rossa sono possibili estese frane ed esondazioni dei corsi d’acqua, sia nel caso dei torrenti alpini che dei corsi d’acqua principali di fondovalle. Per oggi 23 novembre l’allerta resta arancione per tutte le zone.

Per monitorare l’evoluzione del maltempo, la Protezione civile della Città metropolitana ha disposto l’apertura della sala operativa dalle 16 di questo pomeriggio e fino a fine allerta. Aggiornamenti su: www.cittametropolitana. torino.it/cms/protezione- civile

Cosa fare per una maggiore sicurezza personale. Fra le precauzioni principali ricordarsi di:

1) Limitare gli spostamenti in auto solo alle situazioni di reale necessità e solo dopo essersi informati sulla effettiva possibilità di percorrenza delle strade;

2) Porre massima attenzione agli attraversamenti dei torrenti di montagna e sui ponti dei principali corsi d’acqua di pianura;

3) Evitare i sottopassi, i guadi, gli argini.

4) Non ricoverare auto o beni personali in seminterrati.