Alpignano, sciopero dei sindacati contro la violenza sulle donne

sciopero dell'8 marzo

ALPIGNANO – Le associazioni sindacali hanno indetto uno sciopero di 24 ore che coinvolgerà anche i trasporti oggi 8 marzo ad Alpignano. Lo sciopero non riguarderà solo l’Italia, infatti è stato promosso in tutto il mondo dal “Movimento Internazionale delle Donne” che  in Italia è stato rappresentato dall’organizzazione “Non una di meno”, per protestare contro la violenza sulle donne. Si potranno verificare dunque dei disagi in base all’adesione o meno dei lavoratori allo sciopero.

Il comune ha precisato che saranno comunque garantiti i servizi di base di polizia locale e protezione civile e i servizi di stato civile e elettorale. Lo sciopero riguarderà il trasporto ferroviario, aereo e locale in molte città.

Trenitalia ha comunicato che lo sciopero inizierà a mezzanotte di martedì 7 marzo e si concluderà alle 21 dell’8 marzo. Oltre a trenitalia lo sciopero riguarderà anche i treni di Italo. Vi consigliamo di controllare su questo link per verificare i treni garantiti da Italo.

 

8-marzo-sciopero