Alpignano: solidarietà alle persone colpite dal sisma

alpignano municipio 6

ALPIGNANO – In queste ore concitate, per molti di noi anche di vacanza, il primo nostro pensiero va alle famiglie delle vittime del terremoto in centro Italia. A chi ha perso un figlio, un genitore, un fratello, un amico, un vicino di casa. Il nostro primo pensiero va a chi sta sperando di vedere un proprio caro e vive nella trepidazione, nell’angoscia contando i minuti. Ora però è il momento della generosità tutta italiana, quelli del fare. Di chi il proprio dolore lo deve trasformare in caparbietà, in tenacia ed in forza, fisica e d’animo. In questo momento il nostro cuore ci chiederebbe di partire immediatamente verso quei luoghi, dall’altra la ragione ci chiede di attendere notizie e di renderci utili secondo le indicazioni che verranno proprio da quei luoghi. Come Amministrazione Comunale, abbiamo preso immediatamente contatti con il paese di Barisciano tramite la Sezione Locale del gruppo Alpini. Fortunatamente non si contano danni o vittime, ma solo grande spavento. Grazie alla collaborazione ed alla solidarietà concreta nata proprio in occasione del terremoto dell’Abruzzo del 2009 e che molti Alpignanesi ricorderanno perché impegnati direttamente in loco, abbiamo aperto un canale diretto tramite il quale vorremmo portare ancora una volta, secondo le nostre possibilità, un aiuto concreto.

L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) ha aperto un conto corrente denominato ANCI – Emergenza Terremoto Centro Italia per coordinare la raccolta delle risorse da destinare alle attività di ricostruzione.
Queste le coordinate IBAN: IT 27 A 06230 03202 000056748129