Ancora pericolo per i bocconi avvelenati lasciati per strada ad Oulx A Puy Beulard due spiacevoli episodi segnalati al Comune

Puy Beaulard sopra Oulx

OULX – E’ di almeno due cani morti il bilancio, purtroppo solo provvisorio, dell’azione dell’avvelenatore che ha cosparso la frazione di Puy Beaulard, sopra Oulx,  di bocconi mortali. Tutti i casi sono stati segnalati e sono state avviate indagini scrupolose e una sorveglianza speciale e mirata a reprimere il fenomeno. I proprietari  hanno trovato alcuni resti di carne abbandonata, che potrebbe essere utili per risalire al responsabile che ha seminato strade e giardini di veleni, che si ricorda sono mortali per i cani e gatti, ma pericolosi per chiunque vi si imbatta in modo inconsapevole, per esempio bambini, senza contare che rappresentano una dispersione di sostanze pericolose nell’ambiente.

 

Il comune ha lanciato un appello: “Nelle frazioni Puy -Beaulard sono stati rinvenuti bocconi avvelenati che hanno già provocato il decesso di due animali domestici. Si invitano i proprietari dei cani a tenerli al guinzaglio durante le passeggiate lungo strade e sentieri per evitare altre situazioni di questo genere e a segnalare eventuali ritrovamenti“.