“Arancia Meccanica” a Cesana, denunciati 20 ragazzi Una sequenza impressionate di danni e atti di teppismo

(Foto Comando Compagnia Carabinieri Susa)(Foto Comando Compagnia Carabinieri Susa)

CESANA. La bravata è finita male per 20 ragazzini, turisti a Cesana, che hanno come primo gesto sconsiderato danneggiato un albero di natale di Viale Bouvier. Non contenti hanno poi preso una poltrona da un dehor del ristorante La Ginestra e l’hanno gettata nel fiume. La sequenza da “Arancia meccanica” è poi proseguita sradicando una bandiera pubblicitaria della Scuola Sci e distruggendo la rete di recinzione di un tappeto elastico. I Carabinieri della Stazione di Cesana Torinese, grazie alle telecamere sono riusciti ad identificare i responsabili. Sono così stati denunciati 20 ragazzi di cui 19 minorenni  residenti in provincia di Torino e di Milano.

w4z9vgw