Latitante da 6 anni: arrestato al Frejus dalla Polizia di Bardonecchia L'uomo, fermato durante un controllo dal personale del Commissariato, era ricercato per riciclaggio

Polizia di Stato BardonecchiaPolizia di Stato Bardonecchia

BARDONECCHIA – Un italiano, ricercato per una condanna a suo carico emessa dal Tribunale di Napoli, è stato arrestato questa mattina dal personale del Commissariato di Polizia di Bardonecchia al Traforo del Frejus.

Nel corso dei normali controlli dinamici presso il piazzale della barriera del Frejus  – particolarmente intersificati nel corso di questa serie di ponti – gli agenti in servizio hanno fermato una Fiat 500, risultat poi noleggiata in Francia con a bordo due persone. Al cpntrollo documenti di passeggero e autista è emerso come a carico del primo, pendesse  un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, nel dicembre 2011, per il reato di concorso esterno in riciclaggio, con l’aggravante di aver agito al fine di agevolare una organizzazione di stampo mafioso. Il latitante tratto in arresto deve infatti ancora scontare un residuo di pena pari a  2 anni e 9 mesi per la condanna definitiva.

La posizione dell’autista – che aveva noleggiato la vettura – è al vaglio degli inquirenti.