Cadrà un asteroide su Susa? Due serate a cura degli Astrofili Venerdì 30 giugno e sabato 1° luglio osservazioni stellari e storia

Serate a cura dell'Associazione Astrofili SegusiniSerate a cura dell'Associazione Astrofili Segusini

SUSA – L’Associazione Astrofili Segusini aderisce a due eventi di carattere rispettivamente internazionale e nazionale che si tengono questo fine settimana. Il primo, venerdì 30 giugno, è l’Asteroid Day, giornata di sensibilizzazione rispetto ai problemi legati agli impatti asteroidali, giunto alla terza edizione. L’appuntamento è alle 21.30 a SPE.S. – Specola Segusina al Castello della Contessa Adelaide (ingresso da via Impero Romano 2) dove, con il patrocinio della Città di Susa, è stato organizzato un incontro divulgativo con ingresso libero.

Serata a cielo paerto ricordando l’astronomo Cassini

Sabato 1 luglio, sarà la volta di “Occhi su Saturno”, alla quale l’associazione aderisce per la sesta volta. Proposta inizialmente nel 2012 nel 300° anniversario della morte dell’astronomo Gian Domenico Cassini (1625-1712), l’iniziativa è nata da un’idea dell’Associazione Stellaria, che gestisce l’Osservatorio Astronomico Comunale “G.D. Cassini” di Perinaldo, con la collaborazione dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali e il patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, della Società Astronomica Italiana, dell’Unione Astrofili Italiani e dell’European Astrosky Network.

In caso di mal tempo una video proiezione

Gli Astrofili Segusini organizzano una serata osservativa a SPE.S., con inizio alle ore 21.30 e ingresso libero. In caso di cielo coperto l’incontro si terrà comunque, con videoproiezioni, nella stessa sede.