Attenzione al gelo!!!

_DSC0043

SESTRIERE – È stata una settimana di progressi quella appena trascorsa sulle montagne olimpiche. Alcune nevicate di piccola media intensità hanno imbiancato il paesaggio consentendo a Vialattea di innevare ed aprire nuove piste. Le temperature sono ancora al di sopra della media stagionale, pochi gradi sotto lo zero soltanto la notte. Di giorno si sale ancora troppo, tanto che a quote più basse la neve si trasforma in pioggia. Questa settimana potrebbe essere finalmente quella della svolta con le previsioni meteo che indicano un sensibile calo delle temperature e nuove precipitazioni nevose più consistenti. È un inverno anomalo, arrivato in ritardo nei primi giorni del 2016. Le stazioni della Vialattea stanno progressivamente assumendo un assetto invernale e, paragonando la situazione dei primi 10 giorni dell’anno, il trend è da considerarsi più che positivo specie se confrontato con il quadro della situazione al 31 dicembre 2015.

Vialattea sta aprendo progressivamente sempre più impianti e piste per garantire in questa seconda parte di stagione le migliori condizioni possibili per gli sciatori. Per restare costantemente aggiornati su piste ed impianti aperti vi invitiamo a consultare il bollettino della Vialattea pubblicato quotidianamente sul sito www.vialattea.it. Le immagini allegate sono state scattate nel pomeriggio di domenica 10 gennaio e forniscono il punto della situazione, a livello di neve al Colle del Sestriere, variabile dai 30 ai 40 cm tra neve naturale e programmata.  A Pragelato è stata aperta l’area della Sciovia Baby mentre, presso il Centro Olimpico del Fondo, sono 2,3 i chilometri di percorso attualmente a disposizione degli amanti degli sci stretti. Info: tel. 0122 741107.