L’attore Elio Germano presenta il Festival Alta Felicità

elio germano

VENAUS -Ha aderito subito all’iniziativa spendendosi nell’invitare gli amici artisti a fare una capatina in Valle di Susa. L’abbiamo sentito al telefono tra una ripresa e l’altra. Accento romano ed entusiasmo: “Mi ha fatto piacere dare una mano agli amici valsusini per creare un momento di musica e socializzazione. Tanti artisti hanno deciso di ritrovarsi per un fine non commerciale ma per portare il proprio talento alla collettività, in questo caso dando un contributo alla lotta No Tav sia in termini di presenza sia come adesione perché non tutti hanno potuto partecipare visto il periodo di tournée. Si vuole così raccontare la Valsusa e il suo altro modo di vivere, anche con felicità. La ricchezza reale delle persone dovrebbe essere misurata in termini di felicità“.