Avigliana: appuntamento stasera in Frazione Grignetto per la salvaguardia dei rospi Ritrovo alle ore 20.30 nel piazzale Nino Costa

"Notte dei Rospi" ad Avigliana"Notte dei Rospi" ad Avigliana

AVIGLIANA – Stasera (venerdì 31 marzo) ad Avigliana, i volontari della Lav si incontreranno per aiutare i rospi a raggiungere l’acqua, luogo di riproduzione.

“Notte dei rospi”

Il ritrovo è previsto per le ore 20.30 nel piazzale Nino Costa (parcheggio Frazione Grignetto) ad Avigliana. Si imparerà a riconoscere i rospi e li si aiuterà a raggiungere l’acqua della palude per riprodursi. Sarà anche l’occasione per inaugurare ufficialmente le barriere innalzate dal comune di Avigliana lungo il tratto stradale del Parco Naturale dei laghi di Avigliana interessato dall’attraversamento di rospi e rane a inizio primavera, facilitandone il passaggio sotterraneo attraverso i «rospodotti», condotte che già erano state realizzate anni fa al di sotto della sede stradale ma che fino ad ora si erano rivelate del tutto inefficaci per via della precarietà delle barriere precedentemente installate, collassate in breve tempo a causa del terreno franoso sottostante.

Salvaguardia degli animali

Le nuove barriere nascono dalla collaborazione tra la LAV di Torino e il Comune di Avigliana. Il lavoro svolto permetterà la salvaguardia di molti animali, consentendo ai rospi di raggiungere in sicurezza l’acqua della palude, e potrà rendere la strada sicura anche per gli automobilisti, considerato che tale tratto è stato caratterizzato in passato da condizioni non favorevoli dovute alla scivolosità del manto stradale nei mesi primaverili.