Avigliana com’era La visita del Principe di Savoia nel 1926

2

AVIGLIANA – Umberto di Savoia,  Principe di Piemonte, si recò in città il 5 settembre del 1926. Il Principe inaugurò il nuovo tiro a segno, il monumento ai caduti della Grande Guerra, allora sistemato in piazza Conte Rosso, e il quadro del Beato Umberto III di Savoia. Scoprì inoltre una lapide con un’epigrafe dedicata ad Umberto III posta sulla facciata dell’edificio medievale che, per antica tradizione, si riteneva essere la casa natale del famoso conte di Savoia.