Avigliana: LaVal e Fuori di Clown ancora una volta uniti per uno scopo solidale Sabato open day al birrificio per destinare fondi all'Associazione giavenese

fuori-di-clown-e-laval-4

AVIGLIANA – Prosegue la collaborazione tra l’Associazione di volontariato giavenese Fuori di Clown e il birrificio artigianale Laval di Avigliana.

Una collaborazione che si consolida

La sinergia tra le due realtà, nata circa due mesi or sono, è stata suggellata lo scorso 4 Novembre con l’evento di presentazione delle birre targate Fuori di clown. Il progetto continua tuttora e in data sabato 16 dicembre, dalle ore 10.00 alle 18.00, vedrà svolgersi l’open day presso lo spaccio aziendale e di produzione LaVal, dove pagliacci e spillatori promuoveranno nuovamente l’iniziativa e offriranno un piccolo ristoro degustativo.

Le birre dal naso rosso

Accomunati dall’attenzione verso la mutualità nei confronti delle persone più bisognose, i nasi rossi di Giaveno e i mastri birrai valsusini hanno ideato un progetto dalla finalità benefica: la produzione di quattro bottiglie da 33 cl di birra artigianale prodotte da LaVal etichettate con il logo dell’associazione, parte del cui ricavato viene devoluto in maniera continuativa ai clown al fine di sostenere le loro attività di volontariato, quali l’intrattenimento per i bambini affetti da patologie oncologiche di Casa Ugi.

Un’idea per un Natale solidale

Le quattro birre – Edvige (una blanche), la Otus (strong ale), la Tyto (belgian ale) e la Barny  (golden ale) – saranno solo parte dell’ampia gamma che nella giornata di sabato LaVal proporrà ai suoi clienti, i quali potranno comporre varie confezioni regalo con le quali far felici ben più persone che i soli destinatari del presente: una percentuale del ricavato verrà infatti destinato alle attività benefiche dei Fuori di Clown. Insomma: sapore di luppolo con retrogusto di solidarietà questo sabato in via Einsein 18 ad Avigliana.