Avigliana ricorda l’olocausto con la proiezione del film “Il viaggio di Fanny” Lunedì 29 gennaio al Teatro Fassino con le scuole

Olocausto

AVIGLIANA – L’Amministrazione Comunale di Avigliana nella mattina di lunedì 29 gennaio, organizza al teatro Fassino la proiezione per gli studenti del film “Il viaggio di Fanny” a cui parteciperanno alcune classi delle Scuole Medie, dell’Istituto Galileo Galilei e di Casa di Carità Arti e Mestieri.

Il progetto Treno della Memoria

La proiezione sarà preceduta da un momento di incontro e riflessione con Daniela Molinero  e i saluti dell’Amministrazione Comunale. La Giornata della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno in commemorazione delle vittime dell’olocausto. L’Amministrazione Comunale è da sempre sensibile al tema della Memoria e della trasmissione di ciò che questa giornata rappresenta soprattutto alle nuove generazioni. Questo è anche il motivo per cui, oltre alla celebrazione del 27 gennaio, il Comune di Avigliana aderisce da anni al progetto Treno della Memoria, fornendo un contributo per la partecipazione al viaggio di alcuni studenti residenti ad Avigliana. Quest’anno, inoltre, verrà allestita nei locali della Biblioteca Civica una mostra con le fotografie scattate dai partecipanti al viaggio. Un viaggio nelle immagini, cinematografiche e fotografiche, per non dimenticare e per onorare la memoria di chi ha vissuto un dramma grande quanto la guerra e l’olocausto.

INFO: Ufficio Cultura 011.9769117