Avigliana pensa al suo “autogoverno” con il primo Festival NoTav Dal 29 giugno al 1° luglio: teatro, musica, cinema, balli, ​laboratori, ​giochi per bimbi, cibo

Avigliana, il campo da calcio

AVIGLIANA – Si svolgerà ad Avigliana, al vecchio campoda calcio in centro storico, il primo Festival Altra Velocità dal 29 giugno al 1° luglio. Dicono gli organizzatori. “Sarà una festa volta a sensibilizzare e diffondere stili di vita più sostenibili, ecologici e solidali per tutti, e saranno coinvolte diverse associazioni italo francesi e non solo“.

Il programma

In programma in tre giorni tavole rotonde e convegni: si parlerà di patti di filiera e co-produzioni, di sistemi comunitari di scambio, della Piccola Distribuzione Organizzata, di agricoltura sostenuta dalla comunità, di comunicazione partecipata, facilitazione, rapporto tra salute e alimentazione, integrazione dei migranti.

Il Festival Altra Velocità sarà preceduto nelle date 25-29 giugno dalla Scuola Estiva organizzata da Rete di Reti a Venaus sul tema “Fare comunità oggi: autonomia e autogoverno” e da una camminata organizzata dalla Compagnia dei Cammini dal 27 al 29 giugno. Domenica 1° luglio si terrà il mercato dei produttori, presso lo stesso luogo della festa.