A Bardonecchia in scena la Bardolesa, la corsa pazza di slitte stupisce ancora una volta Per il secondo anno consecutivo il premio più brutto è ​andato al "Rinus"

Il Moulin Roude, Bardolesa 2018

BARDONECCHIA – BardoLesa targata 2018, la super gara di slitte autocostruite si è svolta oggi, domenica 20 gennaio a Campo Smith in quel di Bardonecchia. Molte le slitte in competizione, raggiunto il limite massimo di partecipanti, e tutte molto…fantasiose. Dei capolavori con spirito goliardico costruiti appositamente per questa stramba gara sulla neve.

La gara di bellezza è stata vinta dalla slitta chiamata “Moulin Roude“, mentre il premio per “La Pi Bruta” per il secondo anno consecutivo è andato all’equipaggio chiamato “Rinus”. La gara di velocità è stata invece vinta in 24″50 dal Team “Dai del GAS GAS”. Seconda con il tempo di 25″13 la squadra di SpeedDownLesa (secondi nel 2017). Terzi col tempo di 25″57 il Team SpaceJoyful.

Bardolesa 2018 tra lese e slitte

Il Presidente della Proloco Vittorio Montabone, inventore e organizzatore della manifestazione, traccia un bilancio: “Questo evento sta diventando sempre più bello e partecipato con slitte sempre più belle tecniche e scenografiche“. Un terzo anno di BardoLesa, con Pro Loco,  Colomion, Comune di Bardonecchia, Harald’s Bar, i commercianti di Bardonecchia sempre in aiuto ovviamente con un pizzico di follia.

Questo slideshow richiede JavaScript.