Controlli antidroga a Bardonecchia, fermati due uomini Oltre cinquanta le auto fermate auto e un centinaio le persone identificate

La Guardia di FinanzaLa Guardia di Finanza

BARDONECCHIA – Due persone sono state segnalate alla Prefettura di Torino per detenzione ad uso personale di sostanze stupefacenti. Inoltre sono stati sequestrati anche alcuni spinelli già confezionati e pronti per essere consumati: questo è il bilancio dell’attività di prevenzione e contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti effettuata sabato scorso dalla Guardia di Finanza di Torino nei comuni dell’alta Valsusa.

Oltre cinquanta le auto fermate auto e un centinaio le persone identificate

L’attività è stata condotta da alcuni equipaggi della Tenenza di Bardonecchia unitamente alle unità cinofile del Gruppo Torino. Oltre cinquanta le auto fermate auto e un centinaio le persone identificate. Tra queste, un uomo proveniente dal Pinerolese e uno dalla Provincia di Cuneo con indosso oltre agli spinelli confezionati anche alcuni grammi di hashish.

L’attività delle pattuglie “117”

Nei loro confronti si è proceduto con il sequestro delle sostanze stupefacenti ed alla segnalazione al Prefetto di Torino. L’attività delle pattuglie “117” delle Fiamme Gialle si inserisce nella costante azione del controllo del territorio, tesa a prevenire e reprimere violazioni finanziarie ed episodi di microcriminalità per tenere sempre alto il livello di rispetto della legalità, in favore di tutti i cittadini onesti e rispettosi delle regole.