Bardonecchia ha scelto Francesco Avato che supera il 50% dei voti La "Perla" riporta in Comune il suo Sindaco Olimpico

avato

BARDONECCHIA. La lista di Francesco Avato “Semplicemente Bardo”, semplicemente ha vinto. Sceso in campo quasi all’ultimo momento, con una lista di amici fidati, ma senza nomi eclatanti o pezzi da novanta i bardonecchiesi hanno scelto di riportare in carica il loro sindaco olimpico. Avato ha saputo catalizzare sulla sua persona il consenso, con una campagna incentrata su temi molto concreti.  Tranquillo come nel suo stile – lontano anche dai social network – ha seguito lo scrutinio dal divano di casa, raggiungendo i seggi solo a risultato acquisito.

“E’ presto per rilasciare dichiarazioni – ci ha detto – ma credo che gli elettori ci abbiano premiato per la nostra concretezza e la mia esperienza. E di questo li ringrazio.” 

Per “A Bardonecchia adesso decidiTu” partita da lontano e che presentava Piera Cicconi nulla da fare ed è delusione anche per Roberto Borgis,  sindaco uscente, che non ha saputo far emergere quanto fatto nel suo mandato su cui hanno pesato i passaggi di campo nella sua giunta con addirittura la Cicconi capolista.  La lista Avato supera il 50% dei consensi davanti a Borgis e poi Cicconi che si dividono il resto dei voti.

Ha votato il 71,17 dei 2.719 aventi diritto.

La Lista del Sindaco Francesco Avato “Semplicemente Bardo” ha ottenuto 853 voti, con una percentuale pari al 50,50%

Staccato il Sindaco uscente Roberto Borgis con “Bardonecchia Insieme”  ottiene 460 voti pari al 26,01

Chiude Piera Cicconi con ” A Bardonecchia adesso decidi tu” con 415 voti per il 23,47%

Francesco Avato porta in consiglio Piera Marchello (la più  votata con 101 preferenze), Chiara Rossetti, Maurizio Gonella, Giuliano Franzini, Luca Gallo, Mario Gho e Carola Scanavino.

Con Roberto Borgis in consiglio sui banchi dell’opposizione siederà Cristiano Paisio , con oltre 60 preferenze, mentre la Cicconi sarà affiancata da Salvatore Sergi, che con oltre 160 voti di preferenza è  il più votato fra i consiglieri.