A Bardonecchia gli orizzonti sono di sabbia Mostra di pittura di Guido Mannini

Un'opera di Guido ManniniUn'opera di Guido Mannini

BARDONECCHIA – L’appuntamento per la bella arte è al Palazzo delle Feste con la mostra “Orizzonti di sabbia” dell’artista Guido Mannini. I dipinti sul deserto del Sahara  saranno ammirabili dal 30 luglio al 12 agosto.

Guido Mannini

Nato a Borgomanero in provincia di Novara, Mannini dimostra di essere, già in età precoce un ottimo pittore. Dapprima si ispira ai maestri del passato e diviene un apprezzato copista. Superato il momento di studio e di perfezionamento tecnico, espone le più originali opere di vita maghrebina. Guido Mannini ha partecipato a numerose rassegne collettive e mostre personali, dove il pubblico ha mostrato di apprezzare vivamente le sue immagini, misteriose figure d’Africa,  grandi e suggestive distese desertiche , luoghi dell’infanzia vissuta in Algeria. Le opere di Guido Mannini sono presenti ormai in collezioni di Enti pubblici, presso numerosissimi estimatori privati.  Sono pubblicate in annuari d’arte e nei più diffusi repertori di pittura moderna e contemporanea.