Basile è oro olimpico Il sogno del 21enne rostese è realtà!

Fabio Basile 4

Basile d’oro! Il sogno è realtà e il pitbull rostese entra nella storia dello sport, salendo sul tetto del mondo, dimostrandosi ancora una volta incredibile, raccogliendo con un urlo liberatorio un meritato oro olimpico. Finale contro il fortissimo sudcoreano 22 enne An Baul, che a sua volta aveva sconfitto il favorito per l’oro giapponese, poi fermatosi al bronzo. Fabio ha battuto tutti i più forti judoka del mondo e a soli 21 anni, alla sua prima esperienza olimpica, carichissimo all’ingresso sul tatami, è lui a crederci più di tutti. A pochi secondi dall’avvio Fabio non si fa intimorire dall’essere di fronte al campione del mondo in carica. Fabio attacca, mettendo a segno il suo istinto da pitbull e o poco più di un minuto (1,24) acchiappa l’oro, il primo oro del medagliere azzurro.