Il Judo d’oro a Bardonecchia su 500 metri quadri di tatami Fabio Basile e Odette Giuffrida tra gli atleti presenti

Cintura nera di JudoCintura nera di Judo

BARDONECCHIA – La città si prepara a dare il benvenuto e ad ospitare la nazionale maggiore di Judo al gran completo con tutti i migliori atleti italiani, comprese le medaglie d’oro e d’argento di Rio 2016 Fabio Basile e Odette Giuffrida, i quali dal 6 al 20 Agosto, nella “perla delle Alpi” rifiniranno la loro preparazione e cercheranno la giusta concentrazione per il Campionato del Mondo che si terrà a Budapest dal 28 Agosto al 3 Settembre 2017.

Borgis presidente della Federazione piemontese

Ne parla Roberto Borgis, già sindaco e ora presidente della Federazione Piemontese del Judo: “Grazie alla collaborazione con la Regione Piemonte e l’Amministrazione Comunale siamo riusciti Bardonecchia che continua in questo modo ad accreditarsi come località ideale per ritiri estivi ed invernali di ogni sport. La caratteristica di questo ritiro è che la nazionale si allenerà a porte aperte quindi con atleti di livello – spiega Borgis – con il grado minimo di accesso cintura nera provenienti da tutta Italia, offrendo così anche una buona occasione turistica per il territorio“.

500 metri quadri di tatami

L’evento si svolgerà grazie alla collaborazione con la Polisportiva di Bardonecchia. Verranno allestisti all’interno del Palazzetto dello Sport ” 500 medri quadri di tatami dove due volte al giorno gli atleti potranno allenarsi. Gli allenamenti con la nazionale saranno pubblici e gratuiti. Un ringraziamento da parte dell’organizzazione va alla palestra “Core-Gym”  che ha messo a disposizione gratuitamente le proprie attrezzature per permettere ai judokas di effettuare al meglio la preparazione atletica. Tra gli sponsor della manifestazione ci sono: Comitato Regionale Fijlkam Piemonte; Colomion Spa; Farmacia “De Nicola “e Sho Dan Judo Club Alta Valsusa, importanti partner per la buona riuscita della manifestazione.